fbpx

Piccoli miglioramenti, grandi risultati (messaggio per i giovani).

Struttura un piccolo investimento e ripetilo nel tempo: otterrai straordinari risultati!

“Le abitudini sono l’interesse composto dell’auto miglioramento” (James Clear).

I giovani, al giorno d’oggi, si lamentano sul fatto che sia impossibile per loro risparmiare denaro.
Me ne rendo conto e capisco che possa essere difficile riuscire a mettere da parte dei soldi. Risparmiare per il futuro non è in cima alla lista delle priorità quando sei giovane e ti senti invincibile.
Il suggerimento che ti regalo oggi è semplice:
Inizia con poco!
C’è un senso di perdita, in qualche modo, quando si inizia a risparmiare, perché la gratificazione ritardata significa meno soldi per il divertimento di oggi ma, ti svelo un segreto:
piccole quantità di denaro, oggi, possono diventare grandi patrimoni.
Ricorda, il bene più grande che hai a disposizione da giovane è il tempo! Il tempo davanti a te può consentirti, insieme all’interesse composto, di raggiungere grandi risultati.
L’abitudine a risparmiare ti permetterà di accumulare grandi capitali partendo da piccole cifre.
Per fare questo segui questo consiglio composto da due regole:
  1. Paga prima te stesso;
  2. Automatizza.
Paga prima te stesso.
Generalmente la regola che tutti applicano quando si tratta di risparmiare è:
REDDITO – SPESE = RISPARMIO
Osservazione: se alla fine del mese hai esaurito tutto il tuo reddito con le spese, cosa rimane per il risparmio? Questo significa che hai pagato tutti (il supermercato, la compagnia telefonica, il titolare del ristorante, …) tranne la persona più importante: TU!
Mettere da parte ciò che rimane dopo le spese, lascia alla casualità e all’occasionalità il risparmio che dovrà finanziare tutti i tuoi obiettivi di vita futuri.
Questo modo di fare non funziona perché ti accorgerai che qualcosa si presenterà sempre come urgenza inderogabile e ti ritroverai ogni mese con il conto asciutto senza avere il becco di un quattrino da risparmiare.
La giusta formula che devi applicare è:
REDDITO – RISPARMIO = SPESE
(cliccando QUI trovi un approfondimento)
Automatizza.
Risparmiare automaticamente vuol dire mettere da parte la cifra pianificata di risparmio appena ti arriva lo stipendio in conto corrente attraverso un prelevamento automatizzato dal tuo conto verso il tuo investimento, in modo che sia la prima cifra ad essere tolta. In questo modo non rischierai di scoraggiarti per non aver risparmiato o, peggio ancora, dimenticarti.
Immaginiamo che un giovane possa iniziare a risparmiare €25 al mese. Investendo questo risparmio ad un tasso di interesse del 6 % all’anno a partire dall’età di 22 anni fino al pensionamento all’età di 65 anni. Questo esempio aiuta a dimostrare il potere dell’interesse composto. Se sarai costante e disciplinato ti ritroverai con poco più di € 60.000.
Non esattamente abbastanza soldi per andare in pensione…
Ma cosa succederebbe se invece di risparmiare appena €25 al mese per l’intero periodo aumentassi la quantità che risparmi ogni anno?
Se aggiungessi solo € 5 in più al mese ogni anno? O magari 10, 25, 50 in più ogni anno? (mi spiego meglio. Nel primo esempio, quello in cui aggiungi 5 euro, il primo anno verso 50 euro al mese, il secondo anno 55 euro al mese, il terzo anno 60 euro al mese e così via…)

Fonte: https://awealthofcommonsense.com/2018/11/tiny-improvements-big-results/

Come puoi osservare dall’immagine sopra, aggiungere ogni anno 5, 10, 25, o 50 euro al mese, nonostante sia un aumento contenuto possono portare nel tempo a grandi differenze nel tuo capitale finale.
Usare questo approccio incrementale permette di ottenere una somma di denaro abbastanza grande attraverso una combinazione di:
  • risparmio diligente;
  • interesse composto.
Iniziare a costruire una grande ricchezza fin dalla giovane età non richiede una massa notevole di denaro ma richiede:
  • disciplina;
  • metodo.
Qui mi riallaccio al titolo di questo articolo: piccoli miglioramenti (cambiamenti), grandi risultati.
Piccoli cambiamenti nelle nostre abitudini possono fare grandi differenze di risultato nel tempo. Un enorme successo non richiede un’azione massiccia ma piccoli miglioramenti che possono aggiungersi l’uno all’altro.
La differenza che può portare un piccolo miglioramento nel tempo è sbalorditiva.
Si tratta di un semplice calcolo matematico di interesse composto:
se riuscirai a ottenere l’1% in più ogni giorno per un anno avrai alla fine 37 volte di più di quando hai iniziato. Viceversa se avrai un 1% in peggioramento ogni giorno per un anno si scende quasi a zero. Ciò che inizia come una piccola vittoria o come una battuta d’arresto si accumula in qualcosa di molto più grande.
La maggior parte delle persone non si rende nemmeno conto che le loro cattive abitudini non stanno solo causando loro di perdere i miglioramenti che possono avere implementando buone abitudini ma le loro cattive abitudini si stanno effettivamente aggravando contro di loro nella direzione sbagliata.
Anche piccole somme di denaro possono essere d’aiuto perché i piccoli accumuli possono aiutare a sviluppare le corrette abitudini di risparmio nel tempo. Un modo per ridurre la tensione sul tuo cervello è iniziare in piccolo ma anche automatizzare un buon comportamento fatto per tempo in modo da non dover nemmeno pensarci.
Quindi l’automazione è la chiave per creare ottime abitudini a cui si può realmente restare fedeli.

Se da questo articolo hai trovato degli spunti di riflessione,

SCRIVIMI !

E’ il modo più intelligente per iniziare a risparmiare e automatizzare i tuoi risparmi per realizzare la tua stabilità finanziaria, tutelare il tuo patrimonio ed evitare di incorrere in errori che possano causare perdite e disagi.

Posso analizzare la tua situazione finanziaria con una consulenza gratuita in cui affronteremo insieme e risolveremo ogni tuo dubbio.

SCRIVIMI !
A presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *