fbpx

Investire, non giocare d’azzardo!

La recente volatilità del mercato mi fa pensare alla battaglia di Kramer con la dipendenza dal gioco. Ho sempre apprezzato la sit-com americana Seinfeld.

La clip allegata (sotto) mostra le reazioni esagerate di Kramer alla sua scommessa su una corsa di cavalli.

In meno di 60 secondi Kramer sperimenta:
  • la paura,
  • il panico,
  • la disperazione,
  • l’euforia
Sono tutte sensazioni che ci accompagnano quando ci sono molti soldi in ballo.
Molti cosiddetti “investitori” affrontano queste montagne russe mentre scommettono su singole posizioni azionarie nella speranza di ottenere grandi risultati sul prossimo titolo tecnologico.
Perché riponiamo le nostre speranze in queste singole e minuscole società per migliorare il nostro futuro finanziario?
È la stessa ragione per cui Kramer trova quasi impossibile resistere alle scommesse sulle corse dei cavalli. Abbiamo visto gli altri diventare ricchi in questo modo e non vogliamo restarne fuori.
Ma ATTENZIONE: È importante fare una distinzione tra gioco d’azzardo e investimenti.
La recente volatilità del mercato può far emergere queste emozioni anche negli investitori più esperti.
E’ importante ricordare a te stesso il PERCHÉ:
  • Perché sto risparmiando?
  • Perché sto investendo?
  • A cosa serviranno questi soldi?
L’utilizzo di una strategia diversificata a lungo termine potrebbe non proteggerti dalle turbolenze emotive durante una recessione del mercato, ma offre una valida prospettiva.
Avere un piano in atto consente di valutare i rischi potenziali e decidere i modi migliori per gestirli.
Le perdite di borsa fanno parte degli investimenti.
Il “premio per il rischio” azionario viene chiamato così per un motivo. I rendimenti, più sono alti e più hanno un costo. Il costo è che possono arrivare passando per periodi di perdite e sottoperformance.
Questi sono prevedibili e vanno considerati come parte del piano a lungo termine. Se non hai considerato questi rischi, allora stai giocando d’azzardo, non stai investendo.

 

PRENOTA UN APPUNTAMENTO !

Posso aiutarti ad affrontare in modo serio e costruttivo l’investimento nei mercati con un metodo coerente con la tua tolleranza al rischio e finalizzato al raggiungimento dei tuoi obiettivi di vita.

E’ il modo più intelligente per rimanere investiti nel mercato ed evitare che momentanei ribassi possano indurti ad uscire e vendere in perdita compromettendo la realizzazione dei tuoi progetti.

PRENOTA UN APPUNTAMENTO !

 

Mentre abbiamo tanto controllo sui movimenti quotidiani del mercato azionario, non abbiamo il pieno controllo su come reagiamo alle rotazioni del mercato. Invece di intervenire DOPO, apportando modifiche agli investimenti alla luce delle perdite di borsa, ti suggerisco di rivedere PRIMA il tuo piano finanziario e l’asset allocation e di porre a te stesso (o al tuo Consulente Finanziario) le seguenti domande:
  1. Quanto del mio portafoglio è realmente esposto alle attività a rischio?
  2. Questo importo è ancora appropriato per la mia età e allo stadio della vita che sto vivendo?
  3. Quanto mi costa avere investimenti più sicuri / a breve termine?
  4. Per quanto tempo quei fondi a breve termine risponderanno alle mie esigenze di cassa?
  5. Quali sono le probabilità che potrei avere bisogno di cambiare il mio stile di vita o i miei piani a seguito di una svolta del mercato?
Rispondere a queste domande può riportarti al PERCHÉ e aiutarti a mantenere la rotta verso i tuoi obiettivi a lungo termine senza curarti delle oscillazioni del mercato che potrai incontrare nel durante.
A presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *