fbpx

“Stai lontano dal mercato quando tutti corrono a comprare”.

Warren Buffett una volta disse: “gli investitori debbono avere paura quando gli altri sono avidi e diventare avidi quando gli altri sono spaventati”.
Questa affermazione è in qualche modo una visione controcorrente dei mercati azionari e si riferisce in modo specifico al prezzo di un’attività: quando tutti sono avidi, i prezzi generalmente ribollono e si dovrebbe essere cauti per non pagare troppo cara un’attività che successivamente potrebbe portare a rendimenti anemici. Quando invece tutti hanno paura, si può presentare un’opportunità di acquisto ad buon valore.
“Il prezzo è quello che paghi e il valore è quello che ottieni”.
Pagare un prezzo troppo alto potrebbe decimare i tuoi rendimenti. Un utile metodo è quello di considerare il valore di un titolo in relazione agli utili che genererà negli anni a venire. In particolare, questo valore è determinato attualizzando tutti i flussi di cassa futuri riportandoli al valore attuale. Se paghi un prezzo troppo alto, il rendimento che otterrai quando il titolo ritornerà al suo valore intrinseco, nel tempo si eroderà.
Agisci in modo avido quando gli altri sono spaventati e raccoglierai rendimenti migliori. “Le oscillazioni dei prezzi di breve termine che riducono i prezzi dei titoli non ti devono spaventare!” Così ha sempre fatto Warren Buffett.
Buffett non è solo un investitore contrarian. Potrebbe essere quello che definiremmo un “investitore di valore orientato al business”. Ciò significa che non acquista nessuna azione solo perché è conveniente.
Inizialmente, quell’approccio era lo stile di Ben Graham (così come quello di Buffett, agli inizi). Conosciuto come lo stile di investimento “cigar-butt”, questo approccio usa la metafora dei “mozziconi di sigari” che si trovano ai cigli della strada, senza alcun valore ma che possono offrire ancora un buon tiro al suo interno.
Ben Graham ha cercato attività quotate al di sotto delle loro attività correnti nette o delle attività correnti meno le passività totali.
Sebbene Warren Buffett abbia iniziato la sua carriera di investitore in questo modo, di fronte alle anemiche opportunità del mercato, si è evoluto. Con l’aiuto di Charlie Munger , scoprì imprese eccezionali, come Coca-Cola, aziende con un’economia durevole e competitiva gestite in modo razionale e onesto. Buffett quindi cerca un buon prezzo e sfrutta le opportunità quando gli altri hanno paura.
Più volte egli ha dichiarato: “…è molto meglio acquistare un business meraviglioso ad un buon prezzo piuttosto che un buon business ad un prezzo meraviglioso”.
Gli eventi che inducono alla paura e che creano opportunità di investimento interessanti possono includere grandi shock nel breve termine creati da eventi macroeconomici come recessioni, guerre, apatia del settore o risultati
economici dannosi di breve termine.
CLICCA QUI ! per una prima CONSULENZA GRATUITA di 30 minuti!

American Express

Negli anni ’60, il valore di American Express fu dimezzato quando fu scoperto che la garanzia che aveva usato per garantire milioni di dollari di merci di magazzino non esisteva. La garanzia in questione era l’olio di insalata
e si scoprì che il commerciante di materie prime Anthony De Angelis aveva falsificato gli inventari riempiendo le sue navi cisterna di acqua lasciando piccoli tubetti di olio di insalata all’interno dei serbatoi che gli auditor potevano controllare. Si stima che l’evento sia costato $ 50 milioni in perdite.
Dopo aver esaminato il modello di business della società, Buffett ha previsto che il valore della società non sarebbe stato materialmente influenzato dall’evento e vi ha investito il 40% del denaro della sua società. Nei cinque anni successivi, American Express è aumentato di cinque volte.

GEICO

Nel 1976, GEICO era sull’orlo della bancarotta, in parte a causa di uno spostamento del modello di business che venne esteso alle polizze di assicurazione auto ai conducenti a rischio. Con le assicurazioni dell’allora amministratore delegato dell’azienda John J. Byrne, la società sarebbe tornata al suo modello di business originale, pertanto Buffett ha investito una somma iniziale di $ 4,1 milioni nella società, che è cresciuta fino a oltre $ 30 milioni in
cinque anni. GEICO è ora una consociata interamente controllata da Berkshire Hathaway.

 

Onde d’urto come lo scandalo dell’olio di insalata e le derive del modello di business creano valore e hanno permesso a Warren Buffett di ottenere rendimenti sostanziali nel corso degli anni. Essere avidi quando gli altri hanno
paura è una mentalità preziosa che può portare a sostanziali ricompense per l’investitore.
“Non appena il lustrascarpe inizia a dare consigli sulle azioni, allora è il momento di abbandonare la festa”.
Ogni investitore che si approccia ad acquistare direttamente titoli azionari deve sapere quando è il momento di andarsene o prepararsi a quell’opportunità perfetta ed essere avidi quando gli altri hanno paura, ma dovrà essere avido di investimenti che abbiano un’economia duratura, razionale e una gestione onesta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *