fbpx

Sei una azione o una obbligazione?

 

Un asset che spesso non viene considerato ma che è fondamentale nell’analisi della tua situazione finanziaria e patrimoniale è il Capitale Umano. Questo si configura come uno degli attivi più importanti tra le voci del bilancio familiare!

Ma che cos’è il Capitale Umano?

Secondo l’Ocse il capitale umano è costituito dalle “conoscenze, le abilità, le competenze e gli altri attributi degli individui che facilitano la creazione di benessere personale, sociale ed economico”.
Quantificare il capitale umano in termini economici vuol dire riportare al valore attuale tutti i  futuri redditi da lavoro che una persona avrà nel tempo.
Il Capitale Umano è l’elemento più importante dei tuoi attivi!
E’ per questo che va protetto! Tutto quello che oggi tu puoi permetterti, una macchina, una casa, una vacanza, il tuo tenore di vita, lo puoi fare grazie al tuo capitale umano, quindi con il reddito prodotto dal tuo lavoro.
Proteggere il tuo capitale umano diventa fondamentale per garantire anche nel futuro il tuo tenore di vita. Nel caso dovesse venire meno la tua integrità, il tuo tenore di vita crollerebbe drasticamente!
Il capitale umano ha un suo profilo di rischio!
“Are You a Stock Or a Bond?” recita il titolo di un libro di Moshe Milevsky. Il tuo capitale umano ha un profilo di rischio simile ad una azione o ad una obbligazione?
Analizzare in maniera approfondita la natura del capitale umano fornisce delle indicazioni importanti su come strutturare la tua strategia di investimento.
Prendiamo ad esempio il caso di un dirigente di una azienda pubblica o privata che tutti i mesi incassa puntualmente il suo stipendio. Possiamo considerare questo stipendio come la cedola di un’obbligazione. A meno che non si verifichino situazioni eccezionali lo stipendio viene incassato.
Caso diverso per il titolare di una attività stagionale come potrebbe essere il ristorante di una cittadina turistica. Il suo “stipendio” è subordinato ad eventi difficilmente prevedibili come il meteo o addirittura alle infrastrutture che quel comune potrebbe o meno mettere a disposizione. In questo caso il reddito è molto più simile ad una azione perché potrebbe avere periodi in cui il reddito è abbondante ed altri in cui il reddito potrebbe essere scarso quindi la sua attività lavorativa ha un grado di rischio più elevato.
Va da sé che se nel primo caso possiamo osare maggiormente con investimenti più rischiosi, nel secondo caso dobbiamo pianificare una strategia più oculata che tenga conto anche della variabilità del reddito principale.
Un approccio poco utilizzato fino ad oggi ma che diventa fondamentale per tutelare il tuo patrimonio anche in funzione del tuo Capitale Umano creando una asset allocation congrua con la tua tipologia di reddito per mantenere inalterato il tuo tenore di vita nel tempo.
Avere un occhio sulla protezione da eventi imprevisti (infortuni, invalidità, malattie) permette di mantenere inalterato il patrimonio e tutelare il tenore di vita da qualsiasi rischio esogeno.

 

CLICCA QUI ! per una prima CONSULENZA GRATUITA di 30 minuti!

Posso aiutarti ad affrontare in modo serio e costruttivo la protezione e la tutela del TUO Capitale Umano, sviluppando soluzioni coerenti con la tua tolleranza al rischio e finalizzato al raggiungimento dei tuoi obiettivi di vita.

E’ il modo più intelligente per  ottenere delle indicazioni importanti e strutturare la tua personalissima strategia di investimento.

CLICCA QUI ! per una prima CONSULENZA GRATUITA di 30 minuti!

 

A presto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *