fbpx

Categoria: Finanza Comportamentale

Desideriamo ciò che vediamo ogni giorno

La nostra mente, che spesso ci protegge evitandoci rischi inutili, quando parliamo di investimenti ci pone un freno e ci fa rinunciare a straordinarie opportunità. Quando dobbiamo prendere decisioni di investimento, affidarsi all’istinto è sbagliato come in altre situazioni della vita. “Una gigantesca grotta contornata da una fitta savana. Un minuscolo omuncolo si affaccia impaurito […]

Le 3 regole + 1 su come realizzare i tuoi obiettivi di vita e vivere felice!

Sono 3 le regole che devi rispettare per realizzare con successo i tuoi obiettivi di vita! Tuttavia, per realizzare uno o più dei tuoi progetti di vita personale e familiare, prima, devi partire da due basi fondamentali nella pianificazione: il tuo patrimonio attuale. Di quanto potresti disporre oggi se dovessi monetizzare tutti i tuoi investimenti e […]

E’ maggiore il piacere nel guadagnare il 10% o il dolore nel perderlo?

Che cos’è il “premio al rischio” e come sfruttarlo per guadagnare nel lungo periodo senza controllare in modo “troppo” assiduo il valore dei tuoi investimenti. Ti ho già parlato diverse volte di Richard Thaler e della Finanza Comportamentale. In un vecchio articolo apparso su “The Quarterly Journal of Economics” del primo febbraio 1995, intitolato “Myopic […]

La felicità è una questione di scelta.

E tu? Sei consapevole o inconsapevole? Nel fare le tue scelte di investimento hai un comportamento razionale o imprevedibile? Ecco la Finanza Comportamentale. Alcune settimane fa ho pubblicato un articolo (link) in cui suggerivo di iniziare l’anno con un piano finanziario, proseguivo parlando in via generale della cultura finanziaria media del risparmiatore italiano e concludevo […]

Home Bias: se lo conosci lo eviti.

Se dovessimo partire per una vacanza e la scelta è tra la solita località italiana e una nuova meta all’estero, magari con un costo inferiore e con più sole, cosa sceglieremmo? Spesso la scelta ricade sulla destinazione più vicina (e non necessariamente la più veloce da raggiungere). Si sceglie il già conosciuto anche quando ciò […]